Esfoliazione chimica o meccanica: le differenze e quale scegliere

La cura del corpo è una pratica antica quanto efficace, anche l’esfoliazione e lo scrub hanno radici più antiche di quanto si possa immaginare. Preservare la propria bellezza è sinonimo di amore verso se stessi che è ciò che determina il nostro benessere psico-fisico e quindi la qualità della nostra vita. 

Oggi l’esfoliazione copre un ruolo fondamentale perché ha la funzione di eliminare le cellule morte operando una vera e propria “pulizia” viso e corpo molto più efficace rispetto alla normale detersione di fine giornata. 

Sappiamo quanto sia importante scegliere l’esfoliante adatto alla propria pelle, ma prima di farlo è altrettanto importante infromarsi per poter fare la scelta giusta. Ecco perché abbiamo deciso di presentare in questo articolo tutto quello che c’è da sapere sull’esfoliazione in base al tuo tipo pelle.

esfoliazione mani
L’importanza dell’esfoliazione per la tua pelle

Cos’è l’esfoliaizone?

L’esfoliazione è un trattamento estetico che si può realizzare anche a casa con i giusti prodotti per peeling, gommage, e acidi atti a rimuovere dagli strati superficiali della pelle dove si depositano e accumulano le cellule morte, i residui di make-up, e le impurità a cui siamo esposti nell’arco della giornata e che una semplice detersione con bagnoschiuma o detergente viso non riuscirebbe a rimuovere del tutto.

Perché è importante l’esfoliazione per la pelle?

È a causa di questo accumulo sull’epidermide che la nostra pelle appare spenta, secca, e screpolata oppure con brufoli e punti neri: i pori, una volta ostruiti dalle impurità, impediscono ai prodotti che applichiamo di essere assorbiti correttamente.  

esfolaizone chimica viso
Esfoliazione chimica viso

Quindi questo passaggio è fondamentale nella beauty routine di ogni donna di qualunque fascia d’età e con qualsiasi tipo di pelle: esfoliare significa detergere in profondità rendendo la pelle più luminosa, liscia e uniforme ma soprattutto libera di respirare e lasciare agire a fondo non solo i prodotti, ma anche i trattamenti viso, snellenti o anticellulite.

Tra i suoi benefici potrai notare un miglioramento dell’aspetto e dell’elasticità della pelle, della produzione di collagene ed elastina e dell’assorbimento delle sostanze contenute nelle creme e nei cosmetici che utilizziamo.

La sua azione è benefica sia d’inverno che d’estate. Anche se si è soliti credere che l’esfoliazione cancelli il colorito dell’abbronzatura in realtà, eliminare le cellule morte in superficie non farà altro che risaltarla.

Valorizzare e curare se stessi è il primo step della routine di bellezza di ogni donna.

Scegliere l’esfoliante in base al tipo di pelle

La scelta del tipo di esfoliazione dipende strettamente dal tipo di pelle

esfoliazione meccanica
Esfoliazione chimica o meccanica? quale scegliere

Anche una pelle normale ha bisogno di essere nutrita nel modo giusto. In questo caso consigliamo di scegliere con accuratezza i prodotti perché sostante troppo aggressive su una pelle con una texture già uniforme potrebbe solo irritarla. La scelta giusta è il peeling delicato!

La pelle secca ha più bisogno di nutrizione costante, per questo è l’unico caso in cui consigliamo di esfoliare più di una volta a settimana, ricordando sempre di applicare un siero o una maschera idratante dopo il peeling e soprattutto di scegliere prodotti con una base emolliente.

L’errore più comune in casi di pelle grassa è quello di utilizzare prodotti aggressivi con cui si cerca di eliminare l’oleosità. In questo modo, in realtà, si rischia di privare la pelle dei suoi oli naturale che dovrà produrne di più, ottenendo l’effetto contrario. Per questo, è meglio esfoliare con l’acido salicilico.

Non consigliamo l’esfoliazione meccanica per chi ha pelli sensibili con tendenza acneica perché l’azione stessa di sfregare la cute potrebbe risultare aggressivo per le zone già irritate dalla presenza di punti neri, comedoni e pustole. La cosa migliore da fare è quella di scegliere peeling enzimatici super delicati.

Ogni tipo di pelle ha il suo tipo di peeling!

Non abbiamo ancora finito … nella prossima pagina ti daremo altre informazioni sull’esfoliazione e su quali sono le differenze tra quella meccanica e quella chimica.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Digita il testo e premi il tasto invio per effettuare una ricerca