Come Truccarsi ad Halloween: idee per il Make Up semplici ed originali

La notte più inquietante dell’anno è alle porte e tutti quanti siamo alla ricerca del make-up perfetto per partecipare e fare colpo a qualche festa “spaventosa”! Scopriamo come truccarsi ad Halloween.

Tra le tante idee più o meno terrificanti abbiamo scelto di realizzare “Il teschio messicano”, a metà strada tra horror e cool, utilizzando solo prodotti classici di make-up.

Indice:

Storia e significato culturale del trucco del teschio messicano

Il teschio messicano, detto anche Calavera, è una delle figure più singolari e affascinanti della tradizione popolare messicana legata al Dìa de los Muertos.

teschio messicano origine
La Calvera Catrina

Il Teschio Messicano, seppur legato al Mondo dei Morti, non ha una connotazione negativa e triste ma al contrario esorcizza la paura della fine e celebra la vita delle persone scomparse, ricordandole per ciò che hanno fatto e per ciò che erano attraverso colori e simboli e quindi trasformando tutto in festa. 

trucchi da fare ad halloween
Trucchi da fare ad halloween

La sua rappresentazione coloratissima è affiancata spesso dalle rose, simbolo di bellezza, rinascita e di vita oltre la morte.

Il teschio (la morte) insieme alla rosa rossa (l’intensa meraviglia della vita) ci raccontano metaforicamente, come la vita assuma un valore incredibile quando viene messa di fronte alla morte.

Torna all’indice

Come truccarsi ad Halloween: teschio messicano

Sei pronta per realizzare questo trucco teschio messicano? Prima di iniziare a scoprire come truccarsi ad Halloween 2023 prepara tutto il materiale necessario che ti elenchiamo di seguito:

  • Fondotinta molto chiaro
  • Correttore epiteliale bianco (facoltativo)
  • Polvere di riso chiara o bianca 
  • Matita occhi nera
  • Mascara water resistant
  • Eyeliner nero
  • Ombretto nero acquerellabile
  • Ombretto magenta
  • Rossetto rosso amarena
  • Brillantini rossi
  • Colla per extension ciglia trasparente (per attaccare i brillantini)
  • 1 bicchierino di acqua
  • 1 pennello lingua di gatto piatto medio
  • 2 pennelli da sfumatura ombretto medi (uno per il nero e l’altro per il magenta)
  • 1 spugnetta per applicare il fondotinta
  • 1 pennello da fondotinta
  • 1 piumino o un pennello per applicare la polvere di riso
  • 1 pinzetta per applicare i brillantini rossi
fondotinta chiaro
Fondotinta Idratante beige
mascara water resistant
Mascara 5 in 1 Movie Lash
spugnetta fondotinta
Beauty Blender
correttori gamax
Correttori Full Cover
seti di pennelli per trucco halloween
Set Pennelli Trucco

Torna all’indice

Come Truccarsi ad Halloween Step By Step

Posizionati davanti allo specchio con una buona luce frontale e indossa da subito le rose rosse nei capelli. Segui attentamente tutti gli step che ti indichiamo di seguito, ti aiuterà a non sbagliare:

  • BASE: Con la spugnetta e l’aiuto di un pennello applica il fondotinta fluido di un colore molto più chiaro della tua pelle. Evidenzia i punti luce del viso con il correttore epiteliale bianco (centro della fronte, dorso del naso, centro del mento, triangolo sotto l’occhio. Fissa  Fissa e opacizza la base con la polvere di riso chiarissima o bianca. PS. Se non hai il fondotinta chiaro lo puoi ottenere miscelando il tuo fondotinta con il correttore epiteliale bianco.
come truccarsi ad halloween step by step
Base trucco Halloween
  • SOPRACCIGLIA E CONTOURING NASO: Con la matita nera disegna le sopracciglia dandogli una forma ad ala di gabbiano. Prendi un pennello piatto di media grandezza bagnalo nell’acqua e acquerella l’ombretto nero (proprio come fanno i bambini!) provalo sul dorso della mano per evitare di sbagliare l’intensità (dovrà scrivere come un eyeliner; quindi, non dovrà essere né troppo bagnato né troppo asciutto). Traccia una linea partendo dall’inizio delle sopracciglia e scendi ai lati del dorso del naso (proprio come si fa con il contouring) fino ad arrivare ad 1 cm dalla punta del naso. Fai la stessa cosa dall’altro lato.
step 2 come truccarsi ad halloween
Sopracciglia e contouring naso
  • OCCHI: Con lo stesso pennello riprendi l’ombretto bagnato nero e colora tutta la palpebra mobile dell’occhio dando una forma a mandorla alla sfumatura. Con il pennello da sfumatura ombretto preleva l’ombretto magenta ed applicalo sotto l’arcata sopraccigliare, scendendo all’interno dell’occhio fino ai lati del naso.
come truccarsi ad halloween occhi
Step occhi
  • MANDIBOLA: Con il pennello bagnato di ombretto nero traccia una linea curva che parte da sotto lo zigomo e raggiunge il lato del mento (servirà a scavare lo zigomo per simulare la forma del teschio). Prendi il pennello da sfumatura sporco di ombretto nero e fuma verso il basso usando l’ombretto nero.
come truccarsi ad halloween tutorial
Focus Mandibola
  • RIFINITURA OCCHI INFERIORE: Traccia una linea grande nera sotto l’occhio usando lo stesso pennello e congiungila esternamente con la sfumatura superiore e fai lo stesso nell’angolo interno dell’occhio.
step 5 trucco halloween
Rifinitura occhi inferiore
  • NASO, MENTO E BOCCA: Con la matita nera disegna una V sul naso e scendi lateralmente lungo le ali del naso e poi verso la punta (guarda la nostra immagine come riferimento).  Riempi il disegno con l’ombretto bagnato nero. Crea delle ombre nere sul mento utilizzando il pennello da sfumatura ombretto tracciando una piccola linea verticale al centro del mento e una mezzaluna sotto le labbra usando prima il pennello con l’ombretto nero e poi magenta (guarda l’immagine come riferimento). Per disegnare i contorni delle labbra utilizza la matita nera e riempila con una tinta rossa amarena, scurendo con il nero i laterali della bocca e il centro interno delle labbra. Sfuma con l’ombretto magenta la zona intorno agli occhi e sotto gli zigomi.
come truccarsi ad halloween step by step
Focus naso mento e bocca
  • BRILLANTINI ROSSI E LINEA BOCCA: Disegna con l’eyeliner una linea orizzontale che esce ai lati della bocca circa 5 cm. Inizia ad applicare i brillantini rossi partendo con un semicerchio sopra l’occhio prima su uno e poi sull’altro. Procedi applicando una punta di colla dietro i brillantini e aiutati con una pinzetta per sopracciglia per posizionarli in modo corretto.
trucco halloween semplice tutorial
Rifinitura bocca e aggiunta brillantni rossi
  • RIFINITURA LABBRA: Disegna delle sottili linee verticali sulle labbra iniziando da quella centrale e tracciando prima il tratto superiore e poi quello inferiore. Procedi così tracciando una linea accanto all’altra una volta a destra e una volta a sinistra per ottenere un disegno simmetrico.

 Eh Voilà! Il tuo trucco teschio messicano è pronto!!! 

come truccarsi ad halloween
Risultato finale trucco Halloween teschio messicano
come truccarsi ad halloween prima e dopo
Trucco Halloween – Prima

Potrai ulteriormente personalizzarlo a tuo piacimento, cambiando i colori e aggiungendo ciglia finte, segni, simboli o nomi, come “Amor”, “Vida” magari sulla fronte.

come truccarsi ad halloween dettaglio occhio
Dettaglio occhio
come truccarsi ad halloween dettaglio bocca
Dettaglio labbra

Torna all’indice

Consigli per il trucco duraturo

Per far durare molto il trucco fissa bene il fondotinta con la polvere di riso, usa la tecnica dell’ombretto acquerellato per il trucco degli occhi, applica il mascara water resistent e metti una tinta labbra a lunga tenuta.

polvere di riso
Polvere di riso Gamax
palette ombretti occhi
Palette Colorful Emotions
palette occhi scura
Palette occhi Nude Elegance
rossetto liquido trucco halloween
Rossetto Liquido Rosso

Torna all’indice

Come rimuovere in modo efficace il trucco senza danneggiare la pelle

Una volta tornati a casa, dopo aver trascorso una nottata da “paura”, bisogna struccarsi nel modo corretto per evitare arrossamenti e irritazioni della pelle. Sarebbe buona norma utilizzare un olio biologico struccante che deterge in maniera delicata. A seguire ti consigliamo una detersione con schiuma oppure un sapone solido biologico naturale a base di calendula e oli vegetali che ti aiuterà ad eliminare ogni residuo di make-up. Basterà un velo di crema rigenerante e la tua pelle sarà perfetta per affrontare una magica dormita!

detergente biologico per struccarsi
Detergente viso bio al The Matcha
sapone biologico emoliente
Sapone bio emoliente alla Calendula

Torna all’indice

Conclusioni su come truccarsi ad Halloween

Abbiamo voluto proporti questo trucco teschio messicano appositamente ideato per essere eseguito anche dalle mani meno esperte e utilizzando i prodotti di Make-up che usi tutti i giorni.

trucco teschio messicano uomo
Teschio messicano – versione uomo

Noi lo amiamo particolarmente perché è adatto a qualsiasi persona e ad ogni età ed è personalizzabile in base ai propri gusti e alla propria manualità. Per il trucco teschio messicano bambina usate molti colori vivaci insieme per renderlo più allegro. Per il trucco teschio messicano uomo consigliamo la versione in bianco e nero senza i brillantini.

teschio messicano halloween bambina
Teschio messicano per bambina
Via @gettyimages

Ricordati che questo trucco non è solo un teschio messicano Halloween, ma anche un omaggio alla loro cultura e spiritualità, che celebra la vita e il ricordo dei propri antenati.

Torna all’indice

Il loro nome è Sugar Skulls (in inglese) e sono la rappresentazione dei Calaveras, teschi di vario materiale utilizzati nelle celebrazioni del Dìa de los Muertos.

Si chiama Catrina, fu creata come immagine satirica dal vignettista Posada nel 1910, ed è rappresentata da uno scheletro bianco addobbato di tutto punto con vestiti lussuosi, boa di struzzo e con un cappello in testa ornato con fiori e piume. In Messico si vede ovunque ed è diventato uno dei suoi simboli più conosciuti.

teschio messicano origine

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Digita il testo e premi il tasto invio per effettuare una ricerca